ON THE ROAD

Da mercoledì 8 gennaio 2020

Per quattro mercoledì di seguito, dall’8 al 29 gennaio, ci troviamo presso la biblioteca di Seriate per vedere quattro film. Proiezione alle ore 21 e a seguire dibattito (e ogni tanto qualche dolciume).

Linea di passaggio, di transito, che schiude l’orizzonte, sospende l’ordinario scorrere dell’esistenza quotidiana, apre vie di possibilità altre; ciò che sta “qui” vacilla, i suoi contorni si fanno incerti e labili e si proietta “là”, dove intravede possibilità altre, in grado di riportare l’ordine perduto o di tessere trame inedite. Costretti, forzati, per scelta deliberata, per vocazione, trascinati da un richiamo, un appello, chi si mette sulla strada è chiamato ad arrestare il passo, rimodularne il ritmo, mutare sguardo; sulla strada il terreno perde consistenza, si fa mobile, i contorni delle cose cedono; sulla strada non si è mai soli, gli sguardi e i passi si intrecciano a quelli di altri in nuove prospettive, ritmi inediti. La strada non collega due luoghi nello spazio, ma inaugura lo spazio, lo apre, lo dispone secondo le traiettorie di colui che la percorre. La strada apre un vuoto, è questo vuoto, il vuoto che spinge alla ricerca del suo riempimento, che può compiersi, forse, o rivelarsi uno stordimento. Il vuoto del desiderio, della spinta ad agire, a ricercare, ad esistere.

Quattro film “on the road”, da Occidente a Oriente. Dall’Oregon, estremo lembo dell’Occidente all’Iran, passando per l’Europa. Dall’Occidente, “terra del tramonto” all’Oriente, terra del sole che nasce, della vita che si rinnova. Da una strada asfaltata che taglia il paesaggio come una lama e si perde all’orizzonte, alle strade sterrate e scomposte che si snodano su colline brulle, assistiamo a diverse esperienze di passaggio, tappe di un cammino i cui protagonisti – bambini, ragazzi, adulti – sono coinvolti in un dialogo a distanza; distanza aperta dal loro transito, dal ritmo del loro incedere che scandisce le tappe della ricerca di vite che, tramontando cercano, consapevolmente o meno, la strada verso una nuova alba, là, oltre l’orizzonte, nella sua promessa di luce, nel suo cuore di tenebra.

SCOPRI TUTTE LE RASSEGNE

CONTATTACI!

15 + 14 =